HOME

Honda Dominator « MARATHON »

Atlas Tracer Rally 1990 (06/05/1990 - 16/05/1990)

 

Dopo la positiva esperienza Objectif Dakar con le Africa Twin Marathon alla Dakar '89, Honda France studia la possibilità di fare il bis ma con un budget piu' alla portata di tutti, viene quindi scelta una moto diversa, la solida e amatissima Dominator e un Rally un po' meno impegnativo, l'Atlas. Nell'edizione '89 una Dominator viene affidata a Patrice Toussaint, reduce dal primo posto nella categoria Marathon alla Dakar '89 proprio con l'Africa Twin. Toussaint si ripete anche questa volta e Honda France si convince che l'operazione si può fare.

 

 

 

 

Patrice Toussaint

Atlas Rallye 1989

1° classificato

cat. Marathon

     

Così all'inizio del '90 vengono messe a disposizione 50 esemplari di Honda Dominator (nella sua seconda edizione, quella senza l'avviamento a pedale). Le modifiche sono poche rispetto alla versione normalmente in vendita, in pratica un bel serbatoio doppio in alluminio di circa 23 lt, un sottopancia piu' esteso e con riserva di acqua, una mascherina con protezione faro (peraltro già disponibile come accessorio per il mercato Francese). Una metà delle moto verrano dotate di un ammortizzatore Ohlins, e purtroppo a causa di una partita difettosa, proprio questo sarà l'unico punto debole delle moto in gara.

 

 

   
     

 

Ma alla fine meno di 30 saranno gli iscritti, quasi tutti Francesi e tra loro anche la diciannovenne Annabelle Nicolas

 

 

Annabelle Nicolas

 

JL Koppe

Marc Berinstain

 

Remy Ledoux

Didier Favolini

Philippe Lecourt

 

 

 

 


Il percorso

 

l'elenco dei partecipanti su Dominator

n. di gara
nome
classifica generale
classifica marathon
note
25
Patrice Toussaint
   
31
Jean Loup Koppe
.
.
32
Frédéric Glo
.
.
 
33
Jean-François Rey
.
.
 
34
Marc Berinstain
.
.
 
35
Joel Boche
.
.
 
36
Jean Jacques Beal
.
.
 
37
Annabelle Nicolas
.
.
 
38
Jean-Marie Bennerotte
.
.
 
39
Remy Ledoux
.
.
 
40
Patrice Chouvin
.
.
 
41
Vincent Auville
.
.
 
42
Pierre Neumeyer
.
.
 
43
Philippe Lecourt
.
.
 
44
Didier Favolini
 
45
Alain Jouen
.
.